Il Lecce cade al San Siro: il Milan vince 3-0

Il Milan per continuare la corsa al secondo posto, il Lecce per trovare punti salvezza importantissimi. Gotti schiera Venuti dal primo minuto al posto di Gendrey; in campo dall’inizio anche Gonzalez al fianco di Blin e Ramadani. Al 3′ Lecce molto vicino al gol con Gonzalez che di sinistro sfiora il palo alla sinistra del portiere rossonero. Al 6′ passa il Milan: Pulisic di sinistro batte Falcone dal limite dell’area; Milan 1, Lecce 0. Passano due minuti e Falcone dice di no a Pulisic che di testa colpisce dall’interno dell’area piccola. Al 10’Chukwueze scatenato salta quattro giallorossi e serve Adli che calcia verso la porta trovando la deviazione in corner. Al 12′ Venuti calcia debolmente in porta.Al 16′ cross di Dorgu per Banda, chiude tutto Calabria. Al 20′ raddoppia il Milan con Giroud che di testa sugli sviluppi di un corner, infila Falcone. Milan 2, Lecce 0. Al 25′ buona azione del Lecce che arriva al colpo di testa con Gonzalez, para Maignan. Al 29′ traversa di Gonzalez che di testa batte Maignan trovando però la risposta del legno. Al 41′ tiro debole di Krstovic dal limite dell’area.

La ripresa si apre con Almqvist al posto di Gonzalez e Piccoli al posto di Banda. Al 54′ Falcone anticipa in uscita Giroud. Passano tre minuti e Leao fa il tre a zero con Alqmvist a terra per un colpo alla testa. Ancora un paio di minuti ed Hernandez coglie la traversa. Al 70′ fuori Venuti, dentro Gendrey. Al 76′ Miagnan para su Almqvist. Al minuto 85 esce Dorgu, entra Pierotti che impegna Maignan con un potente destro. Il match non racconta altro: il Lecce non raccoglie punti in casa del Milan e guarda ora con attenzione alla sfida salvezza con l’Empoli.

NEWS RECENTI

Un ex Lecce nello staff tecnico di Conte al Napoli?

Calciomercato Lecce – si programma il futuro nel segno della sostenibilità