“ZERO SCUSE FIGHT NIGHT” CON LE ORE CONTATE: ISMAELE BENE NELLA GABBIA PER IL TITOLO ITALIANO FIGHT1 

Countdown alla prima edizione di “Zero scuse fight night”. La manifestazione di sport da combattimento promossa da Eros Rollo si terrà sabato 23 marzo a partire dalle 17 presso il “LecceFiere” in piazza Palio. Una sfilza di match faranno da contorno all’incontro della serata che vedrà entrare nella gabbia Ismaele Bene della AlmaSport. Il fighter di Merine affronterà il toscano Davide Lombardi del team Rua67 di Firenze, nell’ambito del match valevole per il titolo italiano Fight1 nella categoria dei 70 chilogrammi. L’incontro di fight code rules si svolgerà in concomitanza della nuova edizione del “Lecce Tattoo Fest” in una atmosfera elettrizzante tra musica e spettacoli di vario genere. Bene sarà accompagnato all’angolo dall’allenatore Eros Rollo, che lo guiderà nelle pieghe di un match che promette scintille. Lombardi invece sarà sostenuto al suo angolo dalla campionessa mondiale Ludovica Ciarpaglini. Il beniamino di casa ha ultimato la preparazione dopo una serie di sedute di sparring ed è pronto a combattere con l’obiettivo di conquistare la cintura della kermesse targata Fight1. La manifestazione patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Lecce assumerà venature a scopo solidale. Infatti sarà presente a bordo gabbia il salvadanaio a sostegno del progetto Bimbulanza. “Partiremo con combattimenti di giovanissimi fighter del nostro team e di altre compagini salentine e pugliesi – dichiara Rollo -. Ci saranno, ovviamente, due match femminili con atlete promettenti ed agguerritissime. Saranno tutti match di fight code rules, tranne uno di muay thai, proprio per promuovere la disciplina che quotidianamente insegniamo con passione nella nostra palestra in via dei Palumbo 59 a Lecce”.

NEWS RECENTI

Le ultime da Acaya: si ferma Ramadani

Pongracic a Dazn Talks: “Salvezza? È tutto nelle nostre mani”