VIA ALLA 6^ EDIZIONE DELLA FESTA “MIERU, PEZZETTI E CAZZOTTI” CON ENZO PETRACHI, ANTONIO CASTRIGNANÒ, THE LESIONATI E TANTI ALTRI OSPITI 

Da venerdì 15 dicembre prenderà il via la tre giorni della festa “Mieru, pezzetti e cazzotti” presso il Mercatino delle Arti e delle Etnie in via Aldo Moro a Lecce. La festa giunta alla sesta edizione nasce da un team composto da famosi artisti salentini, componenti del mondo del calcio e protagonisti di video cult tra i più virali del Salento. Dopo il successo riscosso nelle precedenti edizioni, l’’evento organizzato dal gruppo di “Mieru, Pezzetti e Cazzotti” e dall’agenzia di spettacolo EpMusic di Andrea Poci è diventato un appuntamento fisso di grande prestigio. Si parte venerdì sera alle 19 con il live di Antonio Castrignanò, che vestirà i panni dello special guest della serata. Il musicista e compositore, nonché nota voce e tamburello della Notte della Taranta e indiscusso re della pizzica, darà vita ad un concerto che ammalierà il pubblico del Mercatino delle Arti e delle Etnie. Poi andrà in scena lo show della Yuri band con le sue proposte musicali moderne e innovative in uno spettacolo audio visivo travolgente. Nel corso della prima serata sarà la volta anche della Sapunaru Project, tradizionalista band della musica folkloristica. Si esibirà altresì la Compagnia di scherma salentina portatrice della tradizione legata alla Pizzica-Scherma, danza che mima il combattimento con i coltelli utilizzando semplicemente le dita della mano nuda. La prima serata si concluderà con la “Gara di ballo Pizzica e Taranto” al termine della quale si svolgerà la premiazione. La festa riprenderà sabato sera a partire dalle 19 con il concerto di Enzo Petrachi, figlio di Bruno ed erede artistico, riconosciuto nella grande impresa di rivalutazione e innovazione del folk leccese. A seguire spazio a Giampaolo Catalano Morelli, attore, regista, autore e ideatore della “The Lesionati Band” insieme a Pasquale Zonno, che insceneranno uno spettacolo esilarante tra parodie e siparietti da risate a crepa pancia. Saliranno sul palco anche Lino Perrone e Manuela Sparapano direttamente dal programma di Telerama “In Famiglia”. Il sabato sera del mercatino proseguirà con la gara del pasticciotto, che decreterà il vincitore di colui che riuscirà a mangiare il maggior numero di pasticciotti nel minor tempo. Poi spazio alla gara del pugno più forte al pungiball. Al termine delle due gare si terranno la premiazioni. Domenica mattina si riparte alle 10 con la mostra delle auto e delle moto storiche. E dalle 19 la festa entrerà nel vivo con il live della Zingarua band caratterizzato da un groove elettronico e contemporaneo, attraverso un repertorio ricco di inediti e di brani tradizionali. L’ultimo atto dell’evento regalerà ai presenti un grande ospite a sorpresa che darà vita ad un live esclusivo. Domenica sera Giampaolo Catalano Morelli coinvolgerà il pubblico con il famoso Karaoke di Fiorello in perfetto stile anni 90. E ancora sul palco salirà il Bar Italia per gli appassionati della musica italiana dagli anni 60 ai giorni nostri con brani magistralmente rivisitati in chiave remix. Ingresso libero.

NEWS RECENTI

Primo giorno di ritiro per il Lecce: lavoro personalizzato per due

Da Varane a Pepe Reina, passando per Nuno Tavares e Pavlovic: ecco il mercato delle altre