Sticchi Damiani a 360 gradi: “Dal Calciomercato al Var, vi dico tutto..”

Il presidente Saverio Sticchi Damiani è intervenuto ai microfoni di Sportitalia durante la partecipazione all’assemblea della Lega di Serie A, trattando alcuni argomenti di stretta attualità:


Arbitri: “Ci sono troppe regole che creano confusione, in quanto ogni giorno ci troviamo a dover commentare regole e sottoregole che portano all’attuazione di un eccesso di prassi. Questo è diventato un problema anche per i calciatori stessi nonostante i vari corsi di formazione fatti con la presenza di arbitri”.


Var: “Il Var rischia di snaturare un gioco meraviglioso, in quanto ultimamente se ne sta facendo un uso eccessivo, mentre dovrebbe essere usato solo in caso di errori gravi”.


Calciomercato: “Lasciamo lavorare Corvino e Trinchera. Il nostro calciomercato è pensato con l’idea di aggiungere qualità in modo da rinforzare una rosa già competitiva. Se usiamo la formula dei prestiti è solo per monetizzare come fatto con Colombo, altrimenti preferiamo prendere giocatori, soprattutto i giovani a titolo definitivo“.


Bilancio girone di andata: “Molto positivo. Abbiamo vinto o pareggiato gli scontri diretti e questo è importante. Mi auguro di fare lo stesso percorso anche nel girone di ritorno”.

Daniele Sindaco

NEWS RECENTI

Qui Cosenza – Delvecchio: “Tutino per noi è importante, ma…”

Calciomercato Lecce – Falcone si allontana dalla Roma: ecco perché