Presentata in conferenza la 36esima edizione di LecceArredo: grande ritorno a Lecce

Questa mattina l’Open Space di Palazzo Carafa ha ospitato la presentazione della 36esima edizione di LecceArredo, uno degli eventi del settore arredamento più attesi dell’anno: la manifestazione, che si terrà dal 10 al 13 maggio presso Piazza Palio, pur essendo tra le più longeve del territorio, resta sempre al passo coi tempi, anticipa tendenze e stili e apre le porte a innovazione e design presentando le aziende più interessanti del comparto, nuovi e storici espositori.

In conferenza, Paolo Foresio, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Lecce, ha dato un caloroso bentornato alla EMME Plus Fiere e Congressi: «Sono particolarmente e personalmente affezionato a LecceArredo, fiera che frequento fin dagli esordi, e sono felice che quest’anno faccia questo grande ritorno a Lecce, in piazza Palio, spazi consoni ad un evento di tale portata. Grazie a Maurizio Nardelli per la sua dedizione e passione, sono sicuro che sarà un’edizione indimenticabile».

In conferenza anche due esempi, tra i tanti partecipanti, di espositori nuovi e storici. Tra i nuovi la Tes Operations, nella persona di Nicla Cennamo, che ha raccontato le novità dell’azienda, sua e del marito, dinamica e moderna che opera sia nella provincia di Brindisi che in tutta Italia: «In fiera presenteremo un percorso espositivo per dare ai clienti non solo una panoramica al fine della vendita ma soprattutto uno spunto di riflessione sulla sostenibilità del fotovoltaico, sia dal punto di vista economico ed energetico che, appunto, ecologico».

Tra gli espositori storici, poi, c’è Porte Fachechi, rappresentato dal titolare Andrea Fachechi: «Partecipiamo a LecceArredo da molti anni perché rappresenta un vero punto di riferimento nel settore; è un ambiente di elevata professionalità nel quale la forma diventa sostanza e noi siamo orgogliosi di presentarvi sempre le nostre novità aziendali. Questo evento ci stimola a portare sempre nuovi progetti e novità, per questo vi invitiamo a venire a conoscere noi e gli altri espositori in fiera».

Ha preso poi parola il patron della manifestazione, Maurizio Nardelli: «Ringrazio vivamente anche io l’Assessore Foresio per il sostegno che ci ha dato negli anni assieme all’Amministrazione Comunale, che non è scontato. Questo genere di eventi si può fare solo quando c’è un rapporto costruttivo con le Istituzioni».

Il Salone Nazionale dell’Arredamento promosso dalla EMME Plus Fiere e Congressi di Maurizio e Mauro Nardelli fa ritorno a Lecce, nella maxi struttura di Piazza Palio, dopo qualche anno portando una ventata di freschezza e novità: da venerdì 10 a lunedì 13 maggio 2024 sarà possibile immergersi nella prestigiosa vetrina messa a punto per le aziende del territorio e non, produttori, rivenditori, designer e artigiani.

Evento fieristico di richiamo per tutto il Sud Italia, LecceArredo racconta le novità e le nuove tendenze per la prossima stagione del settore dell’arredamento e del design, d’interni e d’esterni, ma anche complementi d’arredo, tecnologia per la casa, domotica, impianti di ultima generazione, rivestimenti e tessile, pavimenti e infissi, sistemi di illuminazione, sicurezza e luxury. Un modo, quindi, per essere aggiornati e al passo con le new entry del mercato, ma soprattutto un’occasione di riunire in unico accogliente luogo il meglio delle aziende pugliesi che puntano su qualità, artigianato, materiali d’eccezione, e farli conoscere al grande pubblico.

ORARI FIERA:

10 MAGGIO/ Inaugurazione ore 16.30 e apertura fino alle 21.00

11 e 12 MAGGIO/ mattina 10.00-13.00/pomeriggio 16.30-21.00

13 MAGGIO/ ore 10.00-15.00

Sarà possibile scaricare il biglietto omaggio direttamente dal sito (basta mostrarlo all’ingresso dal proprio smartphone): www.leccearredo.it

NEWS RECENTI

Domenica 26 maggio la IV edizione della “Festa dello scambio dei semi” a Galatina

Napoli-Lecce: Settore Ospiti con Fidelity Card per i residenti in Puglia