Lecce, a Frosinone con due pedine “in più”

Quello che arriverà a Frosinone sarà un Lecce che potrà contare su due pedine in più rispetto alla sfida persa contro l’Inter: Pongračic e Dorgu, infatti, dopo aver scontato la squalifica, potranno tornare a disposizione di Mister D’Aversa per una sfida che appare da subito importante ai fini della salvezza.

Due calciatori importanti non solo per le rispettive caratteristiche tecniche, ma anche per un fattore prettamente numerico. Il tecnico giallorosso infatti potrà contare anche su di loro per organizzare e preparare al meglio la sfida ai ciociari.

NEWS RECENTI

Giudice Sportivo: un turno ad Almqvist, nessuno squalificato nel Sassuolo

San…Tiago Pierotti e la giocata da tre punti: troppa fretta nel giudicare l’argentino?