LA CCE LSB LECCE NON SA PIÙ VINCERE. MONTERONI FESTEGGIA AL PALAVENTURA 

La Nuova Pallacanestro Monteroni fa suo anche il derby di ritorno costringendo la Cce Lsb ad un’altra amara sconfitta. I “tarantolati” si sono imposti sul parquet del PalaVentura col punteggio di 66-71 con un Fouce da 35 punti a referto. Le triple del numero 10 hanno castigato i padroni di casa in occasione dell’ottava giornata di ritorno del campionato regionale maschile di serie C Unica. I biancazzurri guidati da coach Michelutti hanno tenuto in bilico il risultato sino alla fine grazie alla verve realizzativa di Fumaneri, autore di 19 punti, e alla grinta di capitan Mocavero. Ma gli appena 66 punti totalizzata tra le mura amiche del palazzetto di piazza Palio non sono bastate a portare a casa una vittoria che manca ormai da un mese. Monteroni è partita in quarta chiudendo il primo quarto in vantaggio di ben 15 punti tra l’entusiasmo dei suoi tifosi che hanno riempito le gradinate del PalaVentura riservate agli ospiti. Nel secondo periodo la musica non è cambiata. I locali accorciano il gap sul tabellone luminoso ma a 2 minuti dalla fine Fouce si scatena da tre e in penetrazione rimettendo distanza tra le due compagini. All’uscita dagli spogliatoi La Scuola di Basket riparte col piglio giusto rosicchiando tanti punti ai cugini, grazie alle realizzazioni di Mocavero sotto le plance e Fumaneri dall’arco. Le percentuali dal campo di Monteroni crollano e Zezza, Cantagalli e Laudisa ne approfittano per risalire sino al -2. Poi una tripla pesantissima di Miljanic riporta Monteroni a +5 rimandando i conti all’ultimo quarto. Nella fase topica della gara è ancora Miljanic ad andare a segno da 3 insieme ad un Fouce in stato di grazia. Canestri mortiferi che ha tagliato le gambe le gambe alla formazione leccese, in evidente debito di ossigeno dopo la rimonta del terzo quarto. A giochi fatti, la tripla a bersaglio di Fumaneri rende meno pesante la sconfitta almeno nel punteggio. 

Parziali (10-25/24-32/49-54/66-71) 

CCE Lsb: Prete 2, A. Durini, F. Durini 8, Capoccia, Zezza 5, Cantagalli 12, Mocavero 13, Esposito, Laudisa 6, Malagnino, Shvets’ 1, Fumaneri 19. All. Michelutti.  

Nuova Pallacanestro Monteroni: Fouce 35, Fornara 2, Brusadin 2, Birindelli 4, Manca, Ojo 9, Miljanic 15, Gigli 2, Kebe, Martino, Liace 2, Renna. All. Romano.

NEWS RECENTI

Giudice Sportivo: un turno ad Almqvist, nessuno squalificato nel Sassuolo

San…Tiago Pierotti e la giocata da tre punti: troppa fretta nel giudicare l’argentino?