LA CCE LSB LECCE CHIUDE LA STAGIONE CON UNA VITTORIA. BATTUTA CASTELLANETA A DOMICILIO 

Cala il sipario sulla stagione della Cce Lsb Lecce. I biancazzurri guidati da coach Michelutti hanno chiuso il campionato in bellezza con una vittoria convincente sul parquet di Castellaneta. I salentini hanno sconfitto una tra le squadre più forti del campionato regionale maschile di serie C Unica con il punteggio di 66-76. Sugli scudi le prestazioni di Cantagalli e Fumaneri, che rispettivamente hanno messo a referto 18 e 16 punti. Le ottime percentuali dall’arco hanno permesso alla squadra del presidente Sandro Laudisa di portare a casa un successo molto importante, che ha confermato la buona annata fatta dagli uomini di Michelutti. Il primo quarto è stato caratterizzato da un sostanziale equilibrio, che ha messo in risalto l’intensità delle difese di ambedue le compagini. Nella seconda frazione i padroni di casa hanno provato a staccare i viaggianti, ma i leccesi sono stati bravi a non scomporsi recuperando il gap nel punteggio. Le squadre sono rientrate negli spogliatoi per la pausa lunga al termine di due quarti nei quali è regnata la parità, ma all’inizio del terzo quarto la Cce Lsb Lecce ha cambiato marcia infliggendo un bel parziale agli avversari, in virtù delle bombe da tre messe a segno da Laudisa, Cantagalli e Durini. Il terzo periodo si è chiuso sul +7 per Mocavero e compagni. E negli ultimi 10 minuti La Scuola di Basket Lecce ha dilagato con una serie di triple sino al +17, che ha messo in cassaforte la gara. Nei minuti finali la formazione salentina si è limitata ad amministrare il largo vantaggio conquistando gli ultimi 2 punti della stagione 2023/24. “Abbiamo chiuso la stagione in bellezza contro una delle squadre più forti del campionato – dichiara coach Michelutti a fine partita -. Colgo l’occasione per ringraziare lo staff tecnico, medico e dirigenziale. Un ringraziamento speciale voglio dedicarlo al presidente Sandro Laudisa, vero deus ex machina della società. E infine tutti gli sponsor e in particolare la Cce, senza tralasciare il nostro caloroso pubblico che ci ha sostenuto per tutto l’anno – conclude -. Sempre forza Lsb Lecce”. Parziali: (12-13/18-19/15-26-21-18) Castellaneta: Drava, Petronella 15, Vranjkovic 25, Mbenza 6, Datuowei 11, Guduric, Calò, Comes, Dettorre, Casarola, Carpignano 3, Gaudiano 3. All. Console. Cce Lsb Lecce: Prete 10, F. Durini 5, Capoccia, Zezza, Cantagalli 18, Fumaneri 16, Mocavero 10, Esposito, Laudisa 4, Malagnino, Shvets’ 4, Coppola 9. All. Michelutti. 

NEWS RECENTI

Un ex Lecce nello staff tecnico di Conte al Napoli?

Calciomercato Lecce – si programma il futuro nel segno della sostenibilità