Giochi del Mediterraneo 2026: ufficiale l’approvazione dei fondi per la copertura del Via del Mare

Secondo quanto riportato dal Nuovo Quotidiano di Puglia, è ufficiale l’inserimento dei fondi nel masterplan dei Giochi del Mediterraneo di Taranto 2026 da parte del commissario Ferrarese, per un importo pari a 25 milioni di euro (che si sommeranno ai già ottenuti 11.5 milioni per la prima riqualificazione) e che permetteranno all’U.S. Lecce di costruire la copertura integrale del Via del Mare, secondo il progetto presentato quest’inverno dal presidente Sticchi Damiani. Questa formalità decisiva fa seguito alle positive dichiarazioni dello stesso commissario di un paio di mesi fa a seguito dell’incontro tra le varie istituzioni. Dunque possiamo dire che il Lecce avrà ufficialmente i danari necessari per procedere a questo sensibile restyling dello stadio Via del Mare. A questo punto si attendono i classici passaggi burocratici per l’erogazione dei fondi e soprattutto l’indizione (e successiva assegnazione ovviamente) della gara di appalto per procedere tecnicamente alla programmazione dei lavori. A livello di tempistiche è verosimile che per la copertura debba essere garantito l’inizio dei lavori per maggio/giugno 2025, visto che nei prossimi mesi (dicembre 2024) inizieranno quelli che riguardano la prima parte della ristrutturazione.

NEWS RECENTI

Corvino: “Se il budget non ti permette di investire nelle qualità punti sulle potenzialità”

Fiducia e sostegno: quest’anno sarà una battaglia