FRANCAVILLA STREGATA PER LA CCE LSB LECCE. SCONFITTA AL PALAVENTURA ANCHE AL RITORNO  

Seconda sconfitta casalinga in questa stagione per la CCe Lsb Lecce. Sul parquet del PalaVentura Francavilla si è imposta per 72-89 meritando la vittoria, ma diverse decisioni arbitrali molto discutibili hanno fortemente penalizzato gli uomini di coach Michelutti. Al netto della giornata storta degli arbitri, la compagine leccese ha avuto problemi di mira per buona parte della gara concedendo troppi tiri comodi agli avversarsi, che hanno colpito ripetutamente dall’arco con Suraci e Leo, autori di 21 punti a testa, ma il match winner della gara è stato De Ninno con ben 25 punti a verbale. Canestri molto pesanti che hanno messo in ginocchio i padroni di casa in occasione della 6^ giornata del girone di ritorno del campionato regionale maschile di serie C Unica. Tra le file de La Scuola di Basket Lecce si è distinta la prova di Angelo Prete, che ha messo a referto 20 punti. In doppia cifra anche capitan Mocavero e il nuovo arrivo Cantagalli, ma l’ottima prova di squadra di Francavilla non ha lasciato scampo ai salentini. I ragazzi di Michelutti avevano perso in maniera netta anche nella gara del girone di andata incappando in una giornata no sia in fase di proposizione che in fase difensiva. Nel primo quarto i padroni di casa hanno concesso la bellezza di 30 punti consentendo agli ospiti di indirizzare la partita. E già nel secondo quarto la forbice si allarga irrimediabilmente. Il trio formato da Suraci, Leo e De Ninno si scatena dinanzi ad una difesa poco concentrata fino al +26 che manda tutti negli spogliatoi. Sono addirittura 61 i punti realizzati dagli ospiti nei primi due quarti. Nella ripresa Lsb prova a salire in cattedra con la forza dell’orgoglio accorciando il gap sul tabellone luminoso con le realizzazioni di Prete e Mocavero, ma Francavilla tiene a distanza di sicurezza i locali con le triple di Suraci. Ad inizio del quarto periodo La Scuola di Basket Lecce piazza un break di 8-0 che costringe coach Caforio al time out. Al ritorno sul parquet Francavilla torna a macinare punti mettendo in cassa forte una partita mai in discussione. 

Parziali: (16-30/35-61/49-72/72-89)

Cce Lsb Lecce: Prete 20, Mocavero 12, Cantagalli 11, Laudisa 5, Zezza, Capoccia, A. Durini, F. Durini 5, Shvets’ 7, Malagnino, Coppola 6, Fumaneri 6. All. Michelutti. 

Francavilla: Dudik, Madaro, Pesare, Suraci 21, Leo 21, De Ninno 25, Kanturek 15, Digiacomo 4, Manigrasso, Palazzo 2, Urso 1, Eletto. All. Caforio.

Arbitri: Mario Stanzione di Molfetta (Ba) e Francesco Buonasorte di Manfredonia (Fg). 

NEWS RECENTI

Primo giorno di ritiro per il Lecce: lavoro personalizzato per due

Da Varane a Pepe Reina, passando per Nuno Tavares e Pavlovic: ecco il mercato delle altre