DA ANIMALE DA PALCO A FENOMENO SOCIAL. NUMERI DA STAR PER IL RE DEL FOLK LECCESE

Il vento delle tradizioni popolari soffia sui canali social di Enzo Petrachi. Il cantautore leccese ha fatto incetta di like, interazioni e visualizzazioni su Facebook generando una vera e propria ondata di passione tra migliaia di condivisioni e una cascata di commenti positivi. Nei giorni scorsi il “Re del Folk” (gestito dell’Agenzia di Spettacolo e Produzione EpMusic di Andrea Poci) ha postato due brani storici: la canzone popolare “E tuppe tuppe”, interpretata dall’artista salentino con la fisarmonica, e l’intramontabile brano degli anni 80 “Suona Chitarra”. Da animale da palco a fenomeno social, Enzo Petrachi continua a regalare e a trasmettere emozioni attraverso la sua musica. Che sia dal vivo o mediante i social network, il figlio del grande Bruno Petrachi è amatissimo dai salentini e non solo. Numeri alla mano, il post della canzone “E tuppe tuppe” ha prodotto 7mila like e oltre 2500 condivisioni. E la bellezza di 500mila persone raggiunte e circa 30mila interazioni con il post. Numeri da capogiro suffragati dal successo virtuale riscosso anche con il post “Suona Chitarra”, che ad ottobre scorso aveva generato 6mila like, 520mila persone raggiunte e più di 25mila interazioni con il post. Un successo roboante per un artista che, dopo tanti anni, continua ad esibirsi tra inediti, rivisitazioni in chiave moderna e grandi classici nel solco di papà Bruno. “Ammetto di aver fatto numeri molto importanti – dichiara Enzo Petrachi -. Dopo questi post mi hanno scritto dall’Europa e anche dall’America. Ho raggiunto questi numeri incredibili in pochi giorni e sono molto felice per così tanto affetto. Numeri che raggiungono artisti di fama nazionale ed internazionale. Tutto questo amore mi sprona a migliorare e a cantare per le mia gente e tutte le persone che apprezzano la mia musica”. 

NEWS RECENTI

Sigarette mai spente… il punto dopo Lecce-Empoli

Lecce-Empoli 1-0: Le pagelle dei toscani