Como-Strefezza: le cifre dell’affare

Como-Strefezza: un affare che conviene a tutti. I lombardi, per ottenere il diritto alle prestazioni sportive del brasiliano naturalizzato italiano verseranno nelle casse dei salentini una cifra pari a cinque milioni di euro andando a generare una notevole plusvalenza per le casse del club di Via Costadura.

Per il calciatore invece pronto un contratto biennale con opzione per il terzo anno a cifre importanti (circa 400 mila euro all’anno) , un riconoscimento più che giusto per un profilo che in Serie B rappresenta una vera e propria risorsa per una squadra che vuole puntare con decisione al salto di categoria. L’ufficialità del suo arrivo alla corte dei lariani dovrebbe arrivare nel corso delle prossime ore.

NEWS RECENTI

Giudice Sportivo: un turno ad Almqvist, nessuno squalificato nel Sassuolo

San…Tiago Pierotti e la giocata da tre punti: troppa fretta nel giudicare l’argentino?