Calciomercato Lecce – contatti con l’Atalanta per Piccoli: la strategia dei giallorossi

Proseguono spediti i contatti tra la Dea ed il Lecce per capire quali siano i punti di incontro per risolvere nel più breve tempo possibile la pratica legata alla situazione contrattuale di Roberto Piccoli: il calciatore vorrebbe tornare a vestire la maglia giallorossa, anche se stuzzicato dalla possibilità di giocare tra le fila di un club che giocherà la prossima edizione della Champions League. Il Lecce avrebbe detto no alla richiesta dei nerazzurri: 12 milioni netti per la cessione del centravanti o,in alternativa il cartellino di Dorgu agli orobici e cash nelle casse dei salentini.

Corvino e Trinchera starebbero lavorando per ottenere un rinnovo del prestito, rimandando di fatto il discorso al prossimo anno. La volontà è di non privarsi dei propri gioielli perché c’è in essere il piano di crescita sportivo.

NEWS RECENTI

Corvino: “Se il budget non ti permette di investire nelle qualità punti sulle potenzialità”

Fiducia e sostegno: quest’anno sarà una battaglia